Confettura extra Albicocca

Frutto estivo per eccellenza, l’albicocca è ricca di vitamina B, C e PP, ma soprattutto di carotenoidi (come il betacarotene che conferisce il tipico colore arancione al frutto), importanti precursori della vitamina A. La vitamina A è utile per lo sviluppo delle ossa, per la guarigione dalle malattie e per il corretto funzionamento di tutti i tessuti del nostro organismo. Le vitamine del gruppo B forniscono energia all’organismo, sono essenziali al normale funzionamento del sistema nervoso e per il metabolismo dei grassi e delle proteine. La vitamina C contribuisce alla moltiplicazione dei globuli rossi, rafforza i muscoli (integrandoli), le ossa e migliora la funzione di assorbimento di ferro nel corpo. Grazie al buon contenuto di fibra, l’albicocca favorisce la regolarità intestinale, abbassa il colesterolo cattivo e bilancia il metabolismo. L’albicocca è ricca di calcio, sostanza utile per ossa e sistema nervoso, di ferro, che comporta vitalità nell’organismo ed influisce positivamente sul sistema nervoso, di fosforo, che migliora l’assimilazione delle vitamine presenti nei cibi, e di sodio, utile per mantenere muscoli e nervi in perfette condizioni.

Confettura extra Pesca

Frutto dolce e succoso, è costituita per il 90% da acqua ed è quindi molto dissetante e consigliata a chi pratica attività fisica ed ha necessità di riassorbire liquidi. Possiede un buon contenuto di vitamine del gruppo B, essenziali al normale funzionamento del sistema nervoso e al tono muscolare dell’area gastrointestinale ed utili a convertire carboidrati in glucosio utilizzato microorganismo per produrre energia. La pesca come l’albicocca è ricca di carotenoidi che nell’organismo ci trasformano in vitamina A, utile per la vista e per la produzione di melanina, sostanza utile che protegge dai raggi solari. Preziosa fonte di sali minerali, soprattutto potassio che regola la pressione sanguigna muscolare, la pesca è ricca di flavonoidi ad azione antiossidante e fibre che regolano la funzione intestinale. Per la sua ricchezza di vitamine (soprattutto A, B1, B2, C e PP) e di oligoelementi (come fosforo, potassio, magnesio, zolfo, ferro e manganese) in Oriente la pesca vanta la definizione di “frutto dell’immortalità”. La pesca percoca è una particolare variante della pesca, croccante e dal profumo inimitabile, nata dall’incrocio tra pesca e albicocca.

Confettura extra Susina

Una delle proprietà principali delle susine è rappresentata dalla loro ricchezza di vitamina A e di fibre. La vitamina A è importante per proteggere la pelle e gli organi del nostro corpo dall’invecchiamento precoce e dall’azione dei radicali liberi. Assumere frutti ricchi di vitamina A come le susine ci ripara anche dagli eventuali danni causati da un’eccessiva esposizione al sole. Il contenuto di fibre delle susine le rende molto utili per regolare l’attività dell’intestino. Oltre che di fibre, le susine sono ricche d’acqua, di vitamine e di sali minerali benefici per l’organismo. Infatti le susine non contengono soltanto la vitamina A ma anche vitamina C e vitamine del gruppo B. Per quanto riguarda i sali minerali, le susine contengono molto potassio, una sostanza davvero importante per mantenere regolare la pressione sanguigna, soprattutto in caso di ipertensione, e per prevenire i crampi muscolari. Tra i sali minerali presenti nelle susine, oltre al potassio, troviamo anche magnesio, calcio e fosforo.

Confettura extra Mela Annurca

La mela Annurca, definita la “Regina delle Mele” per le sue particolari qualità, manifesta caratteristiche uniche nel panorama delle mele presenti sul mercato italiano poiché, colta ancora acerba, viene posta a maturare su letti di paglia: i cosiddetti melai. Per garantire una colorazione uniforme, le mele vengono ruotate a mano più volte esponendo al sole le zone più verdi del frutto e favorendone così il tipico colore rosso brillante. A rendere speciale questa mela sono le sue proprietà nutritive che non trovano eguali: è un vero concentrato di vitamine (B1, B2, PP e C), contiene potassio, fosforo, ferro, manganese, zolfo e cobalto. Il suo consumo alimentare ha inoltre effetti antireumatici, diuretici e dissetanti esercitando un’azione positiva sull’apparato muscolare ed intestinale. Previene malattie cardiovascolari attraverso la depurazione delle arterie ed è particolarmente adatta a bambini ed anziani, indicata spesso nelle diete per diabetici.

Confettura extra Mela Annurca & Goji

All’unicità della mela Annurca viene unita quella delle bacche di Goji da sempre considerate un “elisir di lungavita”. Le bacche di Goji sono un’ottima fonte di calcio, prezioso per le ossa, vantano un buon apporto di ferro, determinante per il trasporto dell’ossigeno nel sangue, contengono potassio, di cui spesso gli sportivi e gli anziani sono carenti, oltre ad antiossidanti come zinco e selenio. Hanno un basso indice glicemico, sono antinfiammatorie, stimolano il sistema immunitario, riducono il senso di fatica, migliorano la ripresa dopo uno sforzo, la funzionalità intestinale, la memoria; stimolano il metabolismo, riducono i livelli di colesterolo ematico, proteggono la pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV, prevengono la degenerazione cellularehanno effetti benefici sulla vista grazie alla vitamina A e alla zeaxantina. Inoltre, regolano la pressione, prevengono gli stadi influenzali, equilibrano il PH sanguigno, hanno proprietà antiallergiche, proteggono il cuore ed il sistema nervoso.

Confettura extra Kiwi & Goji

I frutti del kiwi contengono una grande quantità di vitamine, soprattutto la vitamina C. Si calcola infatti che il contenuto di vitamina C presente nel kiwi sia di 85 mg ogni 100 g di polpa. La massiccia presenza di questa vitamina rende il kiwi particolarmente efficace non solo nell’azione antiossidante ma anche nel rafforzare il sistema immunitario e prevenire così varie forme influenzali. Ma non solo: la vitamina C si presenta anche come un ottimo coadiuvante per espellere il colesterolo prevenendo così l’insorgenza di malattie a carico dell’apparato cardiovascolare. Il kiwi ha discrete proprietà lassative ma fornisce anche una buona protezione dall’attacco dei radicali liberi favorendo così il benessere di denti e gengive. Durante il periodo di gravidanza l’assunzione di kiwi può risultare particolarmente utile per alleviare eventuali problemi a carico del sistema circolatorio. Ottimo rimedio contro gli stati di stanchezza dovuti alla presenza di ferro e magnesio, il kiwi grazie al potassio, si rivela anche un discreto alleato per combattere stress e depressione.

Confettura extra Arancia

Le arance rappresentano una importante fonte di vitamine: soprattutto la C e la A, ma anche una larga parte di quelle del gruppo B, (in particolare tiamina, riboflavina e oltre alla vitamina PP ovvero la niacina) e per il fabbisogno giornaliero di vitamina C, basta consumare 2 o 3 arance al giorno. La vitamina C è importante innanzitutto perché contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e aiuta quindi a prevenire raffreddori e malattie da raffreddamento. Le arance “vantano” anche un elevato contenuto di bioflavonoidi, sostanze che assieme alla vitamina C, sono molto importanti soprattutto per la ricostituzione del collagene del tessuto connettivo. Per questo motivo possono favorire il rafforzamento delle ossa e dei denti, ma anche delle cartilagini, tendini e legamenti. Anche a livello di connettivo delle pareti dei vasi sanguigni, il binomio tra vitamina C e bioflavonoidi può aiutare nella prevenzione della fragilità capillare e può migliorare in generale il flusso venoso.

Confettura extra Limone

Il limone è un agrume molto apprezzato per le sue numerose e benefiche proprietà e proprio per questo motivo, fin dall’antichità, veniva considerato una sorta di “panacea per tutti i mali”. I benefici del limone sono dati principalmente dall’acido citrico, limonene, pinene, vitamina C. Il limone contiene molte sostanze benefiche come vitamina A, B, PP, fosforo, calcio, rame, manganese e zuccheri. L’alto contenuto di vitamina C (100 gr di frutto fresco ne contengono quasi 50 mg) conferisce al limone ottime proprietà antiossidanti, svolgendo un’importante azione contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e di malattie degenerative. Grazie all’alto contenuto di vitamina C inoltre il limone gode proprietà antiscorbutiche ed è un eccezionale rimedio nelle manifestazioni emorragiche dovute ad avitaminosi (carenza di vitamine). Il limone ha proprietà depurative e disintossicanti. L’acidità del limone inoltre facilita la formazione di carbonato di potassio, utile contro l’acidità gastrica.